etna romance

La scalata dell'Etna

etna romance itinerari la-scalata-delletna

Poter raggiungere la vetta dell’Etna era per i nostri autori romantici un ‘impresa piena di fatiche e di rischi, ma una volta giunti alla meta, l’emozione di trovarsi davanti ad uno degli spettacoli più affascinanti che la natura offriva faceva dimenticare gli sforzi e la fatica a cui si andava incontro per appagare la sete di sapere, ammirare e, quindi, descrivere per gli altri lo scenario infernale.

I boati del cratere sempre fumante, accompagnati a volte da esplosioni di lapilli incandescenti, danno l’immagine dell’inferno, mentre l’affascinante vista di un ‘alba e tramonto senza pari fa pensare a quanto siano vicini Dio e il Paradiso. Queste sono emozioni cantate dai versi romantici di Mario Rapisardi nella sua poesia La Montagna fatale

Nella scalata al vulcano si può ammirare uno degli spettacoli naturalistici più belli dell’Etna: la Valle del Bove, un enorme anfiteatro naturale posto sul versante est del vulcano che, secondo alcune teorie, è sorto dal collasso dell’originario apparato craterico; esteso oltre 36 Kmq, con pareti che arrivano sino a 1000 metri di altezza, dove affiorano antichi strati lavici.

Dettagli
Livello di difficoltà

E - Escursionistico Organizzata con Funivia dell'Etna e guide alpine vulcanologiche

Dislivello 1.400 m
Tempo di percorrenza

da 1900 a 2500: con funivia (30 min) - da 2500 a 2900: con mezzi fuoristrada (60 min) - da 2900 a 3300: a piedi (2 ore)

Abbigliamento consigliato Tecnico (in funzione della stagione)
Quota Punto 1: 1907 m.l.m. - Punto 2: 2500 m.l.m. - Punto 3: 2920 m.l.m. - Punti 4: 3290 m.l.m.

Dove siamo

Galleria fotografica

Richiedi informazioni

Inserisci il tuo Nome
Inserisci l'indirizzo Email
Inserisci il messaggio
Messaggio inviato correttamente!
Si è verificato un problema. Riprova!