etna romance

Chi siamo

Etna Romance

Fin dalla più remota antichità, i vulcani hanno sempre acceso la fantasia, suscitato attrazione e paura, quasi che le loro esplosioni testimoniassero di una dimensione sovraumana, da ricercarsi nelle oscure vene, nelle insondabili profondità dei crateri.

Tutto il repertorio fantastico e magico che aveva fatto, e fa, dell'Etna l'emblema stesso della Sicilia, pareggiata tra il caos infernale delle sue forze sotterranee e la grazia di una natura generosa, è stato oggetto di ispirazione letteraria.

Gli scrittori che tra il settecento e l'Ottocento venivano sul "Mongibello", erano pronti a sfidare le forze del vulcano, dimora dei dannati e monito per i viventi, una strabiliante officina di esplosioni e di incendi…l’immagine stessa dell’"Inferno più spaventoso".

Via via che ci si avvicina alla sommità lo stupore è sempre più forte, l’orizzonte immenso si allarga e l'uomo, dominando il vecchio mondo di Omero, Virgilio, Ovidio e Teocrito, intende quanto egli sia finito dinanzi all’Infinito.

Paradiso all'esterno, terra di diavoli all'interno, il Mongibello raccoglie in sé ogni bellezza e ogni orrore, diventando una miniera di antitesi e fonte di ispirazione letteraria per i romantici, che rivalutavano la poesia della natura intesa non come estasi elegiaca ma come turbine di sentimenti e di passioni.

L’itinerario naturalistico "Etna Romance” fa rivivere ai turisti l’emozione di ripercorrere i sentieri naturalistici che molti letterati e artisti del Romanticismo hanno percorso e che, dopo ad aver vissuto l'avventura dell'ascensione sul cratere, hanno tratto ispirazione dai luoghi visitati durante la loro escursione.

Il progetto è promosso da un partenariato di soggetti pubblici e privati costituito da: Etna Tourism (Capofila), Comune di Nicolosi, Comune di Sant'Alfio, Gruppo Guide Alpine Etna Sud, Monti Rossi Adventure Park, Sotto Il Vulcano Affittacamere, Mu.Pa-Ristorante Antico Orto dei Limoni, Sichelia Viaggi, Affittacamere Ai Tre Parchi